40 PC per la Pertini

Sabato 18 Novembre l’associazione ha consegnato ai dirigenti degli IC Pertini 1 e 2 40 computer di cui 20 portatili e 20 fissi.

I computer sono stati richiesti da CiPì alla banca Intesa San Paolo che ha così generosamente risposto alle esigenze dei nostri istituti comprensivi.

Sia i computer fissi che quelli portatili hanno caratteristiche hardware che li rendono perfettamente idonei all’attività scolastica. In particolare:

20 PC Fissi

  • 4 GB RAM
  • Processore pentium dual core
  • 320 GB HDD
  • Monitor, mouse e tastiera
  • Licenza Windows 7

20 PC Portatili

  • 4 GB RAM
  • Processore i5 a 2,66 GHz
  • 320 GB HDD
  • Schermo 15.6” 16:9
  • Docking station, mouse e borsa per il trasporto
  • Licenza Windows 7

I computer verranno distribuiti ai vari plessi secondo le esigenze ed in particolare con 12 portatili verrà allestito un carrello da utilizzare come laboratorio mobile per la tutte le classi di Pertini 1 e 2.

 

Consegna-Computer

Consegna PC donati dal Arcispedale S. Maria Nuova

Lunedì 17 Ottobre abbiamo consegnato 9 PC donati a CiPì dall’Arcispedale S. Maria Nuova nel corso dello scorso anno scolastico.

CiPì ha revisionato i PC ed installato ex novo il sistema operativo. I Computer sono stati consegnati alle scuole completi di Monitor LCD, tastiera e mouse.

I PC sono stati distribuiti in base alle esigenze di ciascun plesso interessato: 5 alla Marco Polo, 3 alla primaria Renzo Pezzani e 1 alla scuola dell’infanzia Pezzani.

consegna-computer-polo
Consegna PC alla Marco Polo
consegna-computer-pezzani
Consegna PC alla primaria e all’infanzia Renzo Pezzani

 

Donati 6 computer portatili per il progetto “PC aiutami tu!”

Sono stati consegnati questa mattina alla maestra coordinatrice del progetto PC aiutami tu! Rita Gandino, 6 computer portatili reperiti con la collaborazione di Meta System, che Cipì, in accordo con le maestre e la dirigenza scolastica,  ha voluto destinare a questo importante scopo. Le maestre delle due scuole ci hanno fatto pervenire questi ringraziamenti “Le insegnanti delle scuole Marco Polo e Pezzani ringraziano di cuore per il dono di 6 computer portatili ricevuti per le nostre scuole. Queste attrezzature permetteranno di svolgere un importante progetto rivolto agli alunni con disturbo specifico di apprendimento (DSA), per insegnare l’uso dei programmi che facilitano loro l’attività scolastica. Gli alunni potranno utilizzare i PC in classe per poter accedere al testo di studio, ascoltandolo, e per scrivere più correttamente, grazie al programma di sintesi vocale installato. Il progetto, che si svolgerà da gennaio a marzo nei laboratori informatici delle due scuole, è rivolto agli alunni e alle alunne di quarta e di quinta e fornirà ai ragazzi le competenze necessarie per gestire in autonomia la macchina: digitazione con dieci dita, utilizzo delle principali funzioni di un programma di videoscrittura, uso del programma di sintesi vocale e dei libri di testo digitali”. Con questi strumenti, ha spiegato la coordinatrice del progetto al presidente del Consiglio D’Istituto Chiara Rinaldi, al presidente di Cipì Massimiliano Masia e ai consiglieri dell’Associazione Francesco Mariani e Giuseppe Prisinzano, i 15 alunni attualmente inseriti nel progetto potranno usufruire di strumenti importantissimi per migliorare il loro apprendimento e la loro esperienza scolastica. Il prof. Daniele Cottafavi, presente alla consegna, ha ricordato come i disturbi dell’apprendimento non permettano una completa autosufficienza  poiché si sviluppano difficoltà sulle attività che servono per la trasmissione della cultura, come, ad esempio, la lettura, la scrittura e/o il far di conto. Il tragitto verso l’autonomia, nello svolgimento delle attività scolastiche, deve essere l’obiettivo primario della scuola attraverso il lavoro degli insegnanti ma consapevolezza e collaborazione tra famiglia, scuola e comunità sono i pilastri che consentono di sostenere emotivamente e praticamente il percorso scolastico di questi ragazzi speciali. Con queste premesse e con queste esigenze Cipì non poteva che…esserci!

P1140316